top of page

MARCIO il singolo SAMURAI fuori in digitale e in radio

MARCIO, Venerdì 30 giugno è uscito in digitale e in radio “Samurai”: “un brano che racconta l’inesauribile bisogno di proteggere la persona a cui si è legati, a costo della propria vita”.

ASCOLTA IL BRANO

https://open.spotify.com/track/2LUVS0H4g6muWZZUEJ4SbD?si=ff8742dc3bf6490a



Venerdì 30 giugno e' uscito in digitale e in radio “Samurai” (distribuzione Universal Music Italia) nuovo singolo di MARCIO, giovane cantautore della scena urban pop classe ’98: “un brano che racconta l’inesauribile bisogno di proteggere la persona a cui si è legati, a costo della propria vita”.

La scrittura dei suoi testi è romantica ma con venature crude, la sua musica unisce le melodie della vecchia scuola cantautorale italiana e la passione verso la musica contemporanea pop e trap per creare nuove letture, legate alla sua sensibilità, al suo romanticismo e all’attenzione alle dinamiche sociali, così come avviene in “Samurai”: “La protezione è la prima promessa, la forza che lega due anime – spiega l’artista - La difesa è un’arma, una spada affilatissima capace di infligere dolore e di alleviarlo, che attraversa senza ferire, potente, precisa e in grado di riconoscere, in un club al buio, un paio di occhi blue sky. Ma qual è il confine tra amore e dipendenza?

Il brano è stato scritto da Marcio, composto dall’artista in collaborazione con Jacopo Ilari e Paolo Ojetti, che si sono occupati anche della registrazione e arrangiamento. Mixaggio a cura di Paolo Ojetti



BIOGRAFIA

MARCIO (Pasquale Chiavaro), classe 98, è un giovane cantautore della scena urban pop. A 14 anni, arriva terzo al Concorso Nazionale “Enrico Zangarelli” di Città di Castello per la categoria Fiati Solisti, avvicinandosi così allo studio del clarinetto. A 18 anni, inizia a studiare canto, mentre continua a mantenere attivo lo studio unendo anche la conoscenza del pianoforte, strumento musicale principale per la scrittura delle canzoni. A giugno 2021 viene pubblicato il suo primo singolo “Carezze” (prodotto da Stefano Giungato) e in contemporanea esce anche il videoclip con la partecipazione dell’attrice Giulia Petrungaro. Nel 2022 si laurea in Scienze Della Formazione Primaria e sempre nello stesso anno, apre alcuni concerti di grandi artisti del panorama italiano, quali Elisa ("Back to the future tour" - Parco della Musica di Roma), Fred De Palma e Shade. In giugno ha aperto il concerto di Rose Villain a Firenze. Attualmente è in studio per la stesura di nuovi brani sia per i suoi progetti futuri, sia anche per il suo desiderio di scrivere canzoni per altri interpreti.

1 visualizzazione0 commenti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page