top of page

GIORDANA ANGI, con il brano RITORNO SEMPRE A TE ci riporta a casa

Nata durante la tournée francese, è una ballad nostalgica che racconta quanto sia difficile stare lontano da casa. Scritta pensando a quanto, come lei, per lavoro o altri motivi si ritrovano lontano dalle persone che amano.


ritorno giordana

Ritorno sempre a te è per Giordana una nuova tappa di questa fase della sua carriera. Lo aveva raccontato, ai suoi fans sui social e in alcune interviste sui giornali. Per un periodo aveva pensato di smettere di cantare. E di proseguire nel mondo della musica solo attraverso le canzoni scritte per altri.

Del resto anche quella strada le aveva dato soddisfazioni e riconoscimenti. A partire dal brano Accanto a te scritto con Alberto Urso e dal collega tenore di Amici 19 portato al successo. Con Tiziano Ferro, indiscussa star internazionale del pop italiano che la sceglieva tra i suoi autori. E così, quasi convinta che cantare per lei non avesse più senso, per un bel po' si è dedicata ad altri artisti. Ma la musica è una passione vibrante che si fa sentire. Riportandola sempre a casa.


GUARDA IL VIDEO



Dalla location del Color Hotel di Fiumicino, un video in stile Alice in wonderland. Con una Giordana Angi che da una lavanderia automatica ci catapulta, attraverso l’oblo’ di una lavatrice, in un mondo fantastico tutto colore e stravaganza. Per riscoprire il calore che solo l'amore di una casa sa dare.


Ritorno sempre a te riprende un tema che è davvero caro a Giordana, che lo aveva voluto per una delle sue canzoni d'esordio, uscita quando era ancora nella "scuola". Casa, disco di Platino nel 2019, condensato in musica del suo sentire l'amore e gli affetti.



ritorno giordana

"L’ho scritto durante la tournée in Francia

pensando a quanto sia difficile per chi viaggia

per lavoro o altri motivi

stare lontano dalle persone che si amano.


Ho cercato di descrivere l

a mancanza,

ma anche la certezza

di un ritorno a casa,

alle proprie radici”.



Per esprimere questo concetto, Giordana Angi con Ritorno sempre a te si è fatta letteralmente in quattro. Quattro versioni per le quattro lingue in cui sa cantare. E così il "ritorno a casa-pensiero" è meravigliosamente tradotto nei brani A coté de moi in francese, da sempre più che una seconda lingua per lei. Embers, letteralmente "brace", è il titolo della versione inglese. Che diventa infine Vacìa, "vuoto", nella versione in spagnolo.


Ritorno sempre a te è un brano dal significato universale e coinvolgente e dal sapore internazionale che racconta di Giordana e del percorso che ha fatto negli ultimi due anni. Che l'hanno portata a collaborare con artisti del calibro di Shaggy e Sting. E ad esibirsi in duetto con il cantautore francese Pascal Obispo in J'etais pas fait pour le bonheur, diventata una hit in Francia, e aprendo le 25 date dei suoi concerti.


Un ritorno di Giordana Angi davvero atteso e gradito. Con un EP che porta il suo nome uscito il 10 novembre 2023. Anticipato dal singolo Con questa luce. Cinque brani in quattro versioni per un'artista rinnovata e ritrovata, mai banale e perfettamente riconoscibile. Che riesce a riportarci sempre a lei e alla sua musica.

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page